Quanto è importante per un’azienda avere uno strumento per il recupero del credito?

Nel 2019, più di 120.000 aziende in Italia, hanno dovuto mettere in perdita diverse centinaia di migliaia di euro, che in molti casi hanno causato il fallimento di alcune di esse. Le società che in Italia si occupano del recupero credito, sono diverse, ma i loro costi e la loro efficacia non è idonea al fine dell’effettivo recupero dello stesso. Le stesse infatti, sottopongono un ulteriore forma di accordo per il pagamento del debito contratto, con un diverso titolo di credito. In altre parole, il debitore rinnova il suo vecchio debito, senza ulteriori garanzie. Ciò comporta un’aggravio di spese a carico del creditore, e nessuna garanzia per la riscossione del credito vantato.

Quindi esistono società intermediarie, che nel nostro paese, non sono ritenute strumenti efficaci per il recupero del credito. Tutto questo determina una sfiducia da parte di aziende che necessitano di maggiori certezze e professionalità, poiché il recupero del credito, è uno strumento di tutela del patrimonio aziendale e della sua crescita sul mercato di appartenenza.

Per il recupero del credito, è necessario una notevole professionalità e capacità di mediazione, oltre ad avere la capacità di ottenere informazioni particolari, che non sono reperibili dalle comuni banche dati. Vi è quindi la necessità di sviluppare analisi investigative approfondite, che abbiano la capacità di individuare tutti i possibili e potenziali beni aggredibili, che spesso vengono elusi alle semplici ricerche e trasferiti in ambiti diversi di appartenenza (presta nomi, e società anonime), o trasferiti in paradisi fiscali. In Italia, esistono poche società in grado di svolgere questa tipologia di attività in maniera efficacie sia in ambito nazionale che internazionale, tra queste si annovera la I.G.I.S. GROUP Srl con sede legale a Modena. I suoi canali informativi le permettono una capacità professionale di elevato spessore sia in ambito nazionale che internazionale, e possiede l’esclusiva di canali informativi altamente riservati.